IO | ME

ENGLISH

immagine-definitiva-io-bambino-con-torta-2-anni

Sono nato il 29 giugno del 1976, quel giorno faceva un caldo torrido, sarà per questo che amo il sole e l’Italia. L’Inghilterra è stata la mia seconda patria per tre anni e lì ho approfondito la conoscenza della letteratura fantastica. La mia mente però non ha mai avuto una nazione ben definita, perché è sempre stata da qualche parte fra le nuvole e le stelle.

Sogni nel cassetto: viaggiare con una macchina del tempo, incontrare gli extraterrestri (quelli buoni), inventare le caramelle della felicità. 

Alle elementari prendevo i libri dalla biblioteca della scuola, ma preferivo la mia bici. Crescendo mi sono appassionato alla lettura, all’età di tredici anni ho iniziato a scrivere racconti e da allora non ho mai smesso. Avevo anche un diario personale e un quaderno dove annotavo le mie poesie, convinto che un giorno avrebbero fatto il giro del mondo. Considero la scrittura magia allo stato puro, come il disegno animato, le invenzioni e ogni altra forma d’arte. Tra i miei autori ­preferiti ci sono Gianni Rodari, Bianca Pitzorno e Neil Gaiman. I fumetti sono la mia seconda passione, adoro gli animali, i vecchi film in bianco e nero, la vita e un sacco bello pieno di altre cose.

Il 2016 è stato un anno importante per me, perché finalmente sono riuscito a divulgare il mio primo romanzo: Adamantino e i segreti di Natale. 

Ora vivo nella mia casina di campagna, con mia moglie, le mie due bambine e Peggy, la nostra labrador. Nel tempo libero vado a caccia di idee, scrivo le pagine del prossimo romanzo e leggo fino a mezzanotte, prima di addormentarmi per continuare a sognare…

Milko Miti